Salmi, Chapter 73

Bible Confluence - Salmi 73 - Italian - La Nuova Diodati - Web
 
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
73:1 Salmo di Asaf. Certamente DIO è buono verso Israele, verso quelli che sono puri di cuore.
73:2 Ma quanto a me, quasi inciampavano i miei piedi, e poco mancò che i miei passi sdrucciolassero.
73:3 Poiché portavo invidia ai vanagloriosi, vedendo la prosperità dei malvagi.
73:4 Perché non vi sono dolori nella loro morte, e il loro corpo è pingue.
73:5 Essi non sono tribolati come gli altri mortali, né sono colpiti come gli altri uomini.
73:6 Perciò la superbia li cinge come una collana e la violenza li avvolge come una veste.
73:7 I loro occhi escono fuori per il grasso e le immaginazioni perverse del loro cuore traboccano.
73:8 Essi scherniscono e tremano perfidamente di opprimere, e parlano con arroganza.
73:9 Dirigono la loro bocca contro il cielo, e la loro lingua percorre la terra.
73:10 Perciò la loro gente si volge da quella parte e beve copiosamente alle loro acque,
73:11 e dice: "Come è possibile che DIO sappia ogni cosa e che vi sia conoscenza nell' Altissimo?".
73:12 Ecco, costoro sono empi, eppure essi sono sempre tranquilli ed accrescono le loro ricchezze.
73:13 Invano dunque ho purificato il mio cuore e ho lavato le mie mani nell' innocenza.
73:14 Poiché sono colpito tutto il giorno e castigato ogni mattina.
73:15 Se avessi detto: "Parlerò anch' io così", ecco, avrei rinnegato la generazione dei tuoi figli.
73:16 Allora ho cercato di comprendere questo, ma la cosa mi è parsa molto difficile.
73:17 Finché sono entrato nel santuario di DIO e ho considerato la fine di costoro.
73:18 Certo, tu li metti in luoghi sdrucciolevoli e così li fai cadere in rovina.
73:19 Come sono distrutti in un momento spazzati via consumati con improvvisi terrori!
73:20 Come un sogno al risveglio, così tu, o Signore, quando ti risveglierai, disprezzerai la loro vana apparenza.
73:21 Quando il mio cuore era inacerbito e mi sentivo trafitto internamente
73:22 io ero insensato e senza intendimento; davanti a te ero come una bestia.
73:23 Ma pure io sono sempre con te; tu mi hai preso per la mano destra.
73:24 Tu mi guiderai col tuo consiglio e poi mi porterai nella gloria.
73:25 Chi ho io in cielo fuor di te? E sulla terra io non desidero altri che te.
73:26 La mia carne e il mio cuore possono venir meno, ma DIO è la rocca del mio cuore e la mia parte in eterno.
73:27 Poiché ecco, quelli che si allontanano da te periranno; tu distruggi tutti quelli che, fornicando, si allontanano da te.
73:28 Ma quanto a me, il mio bene è di accostarmi a DIO, io ho fatto del Signore. dell' Eterno, il mio rifugio, per raccontare tutte le opere tue.


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING LA NUOVA DIODATI



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES