Amos, Chapter 7

Bible Confluence - Amos 7 - Italian - La Nuova Diodati - Web
 
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
7:1 Ecco ciò che mi fece vedere il Signore, l' Eterno: egli formava cavallette, quando iniziava a crescere la seconda erba; ed ecco, la seconda erba veniva dopo la falciatura del re.
7:2 Quando esse ebbero finito di divorare l' erba della terra io dissi: "Signore, Eterno deh perdona. Come potrebbe durare Giacobbe, dato che è piccolo?".
7:3 L' Eterno si pentì di questo: "Ciò non avverrà", disse l' Eterno.
7:4 Ecco ciò che mi fece vedere il Signore, l' Eterno: il Signore, l' Eterno, proclamava di voler difendere la sua causa col fuoco; e il fuoco divorò il grande abisso e divorò una parte del paese.
7:5 Allora io dissi: "Signore, Eterno, deh, cessa. Come potrebbe durare Giacobbe, dato che è piccolo?".
7:6 L' Eterno si pentì di questo: "Neppure questo avverrà", disse il Signore, l' Eterno.
7:7 Ecco ciò che egli mi fece vedere: il Signore stava ritto sopra un muro a piombo e con un filo a piombo in mano.
7:8 L' Eterno mi disse: "Amos, che cosa vedi?". Io risposi: "Un filo a piombo". Allora il Signore disse: "Ecco, io pongo un filo a piombo in mezzo al mio popolo Israele; non lo risparmierò più a lungo.
7:9 Gli alti luoghi d' Isacco saranno devastati e i santuari d' Israele saranno distrutti; io mi leverò con la spada contro la casa di Geroboamo".
7:10 Allora Amatsiah, sacerdote di Bethel mandò a dire a Geroboamo re d' Israele: "Amos congiura contro di te in mezzo alla casa d' Israele; il paese non è in grado di sopportare tutte le sue parole.
7:11 Amos infatti ha detto così: Geroboamo morirà di spada e Israele sarà certamente deportato lontano dal suo paese.
7:12 Amatsiah disse ad Amos: "Veggente, va scappatene nel paese di Giuda; là mangerai pane e là profetizzerai;
7:13 ma non profetizzare più a Bethel, perché è il santuario del re e la residenza reale".
7:14 Allora Amos rispose e disse ad Amatsiah: "Io non ero profeta né figlio di profeti, ma ero un mandriano e coltivavo i sicomori.
7:15 L' Eterno mi prese da dietro al gregge, e l' Eterno mi disse: "Va' profetizza al mio popolo d' Israele
7:16 Ora perciò ascolta la parola dell' Eterno: Tu dici: "Non profetizzare contro Israele e smettila di parlare contro la casa di Isacco"
7:17 Perciò così parla l' Eterno: "Tua moglie si prostituirà nella città, i tuoi figli e le tue figlie cadranno di spada e il tuo paese sarà spartito con la corda; tu morirai su terra impura e Israele sarà certamente deportato lontano dal suo paese"".


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING LA NUOVA DIODATI



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES