Salmi, Chapter 38

Bible Confluence - Salmi 38 - Italian - Riveduta Bible  - Web
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
38:1 Salmo di Davide. Per far ricordare. O Eterno, non mi correggere nella tua ira, e non castigarmi nel tuo cruccio!
38:2 Poiché le tue saette si sono confitte in me, e la tua mano m’è calata addosso.
38:3 Non v’è nulla d’intatto nella mia carne a cagion della tua ira; non v’è requie per le mie ossa a cagion del mio peccato.
38:4 Poiché le mie iniquità sorpassano il mio capo; son come un grave carico, troppo pesante per me.
38:5 Le mie piaghe son fetide e purulenti per la mia follia.
38:6 Io son tutto curvo e abbattuto, vo attorno tuttodì vestito a bruno.
38:7 Poiché i miei fianchi son pieni d’infiammazione, e non v’è nulla d’intatto nella mia carne.
38:8 Son tutto fiacco e rotto; io ruggisco per il fremito del mio cuore.
38:9 Signore, ogni mio desiderio è nel tuo cospetto, e i miei sospiri non ti son nascosti.
38:10 Il mio cuore palpita, la mia forza mi lascia, ed anche la luce de’ miei occhi m’è venuta meno.
38:11 I miei amici, i miei compagni stan lontani dalla mia piaga, e i miei prossimi si fermano da lungi.
38:12 Quelli che cercan la mia vita mi tendono reti, e quelli che procurano il mio male proferiscon cose maligne e tutto il giorno meditano frodi.
38:13 Ma io, come un sordo, non odo: son come un muto che non apre la bocca.
38:14 Son come un uomo che non ascolta, e nella cui bocca non è replica di sorta.
38:15 Poiché, in te io spero, o Eterno; tu risponderai, o Signore, Iddio mio!
38:16 Io ho detto: Non si rallegrino di me; e quando il mio piè vacilla, non s’innalzino superbi contro a me.
38:17 Perché io sto per cadere, e il mio dolore è del continuo davanti a me.
38:18 Io confesso la mia iniquità, e sono angosciato per il mio peccato.
38:19 Ma quelli che senza motivo mi sono nemici sono forti, quelli che m’odiano a torto son moltiplicati.
38:20 Anche quelli che mi rendon male per bene sono miei avversari, perché seguo il bene.
38:21 O Eterno, non abbandonarmi; Dio mio, non allontanarti da me;
38:22 affrettati in mio aiuto, o Signore, mia salvezza!


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING RIVEDUTA BIBLE



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES