Salmi, Chapter 107

Bible Confluence - Salmi 107 - Italian - Riveduta Bible  - Web
 
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
107:1 Celebrate l’Eterno, perch’egli è buono, perché la sua benignità dura in eterno!
107:2 Così dicano i riscattati dall’Eterno, ch’egli ha riscattati dalla mano dell’avversario
107:3 e raccolti da tutti i paesi, dal levante e dal ponente, dal settentrione e dal mezzogiorno.
107:4 Essi andavano errando nel deserto per vie desolate; non trovavano città da abitare.
107:5 Affamati e assetati, l’anima veniva meno in loro.
107:6 Allora gridarono all’Eterno nella loro distretta, ed ei li trasse fuori dalle loro angosce.
107:7 Li condusse per la diritta via perché giungessero a una città da abitare.
107:8 Celebrino l’Eterno per la sua benignità, e per le sue maraviglie a pro dei figliuoli degli uomini!
107:9 Poich’egli ha saziato l’anima assetata, ed ha ricolmato di beni l’anima affamata.
107:10 Altri dimoravano in tenebre e in ombra di morte, prigionieri nell’afflizione e nei ferri,
107:11 perché s’erano ribellati alle parole di Dio e aveano sprezzato il consiglio dell’Altissimo;
107:12 ond’egli abbatté il cuor loro con affanno; essi caddero, e non ci fu alcuno che li soccorresse.
107:13 Allora gridarono all’Eterno nella loro distretta, e li salvò dalle loro angosce;
107:14 li trasse fuori dalle tenebre e dall’ombra di morte, e ruppe i loro legami.
107:15 Celebrino l’Eterno per la sua benignità, e per le sue maraviglie a pro dei figliuoli degli uomini!
107:16 Poich’egli ha rotte le porte di rame, e ha spezzato le sbarre di ferro.
107:17 Degli stolti erano afflitti per la loro condotta ribelle e per le loro iniquità.
107:18 L’anima loro abborriva ogni cibo, ed eran giunti fino alle porte della morte.
107:19 Allora gridarono all’Eterno nella loro distretta, e li salvò dalle loro angosce.
107:20 Mandò la sua parola e li guarì, e li scampò dalla fossa.
107:21 Celebrino l’Eterno per la sua benignità, e per le sue maraviglie a pro dei figliuoli degli uomini!
107:22 Offrano sacrifizi di lode, e raccontino le sue opere con giubilo!
107:23 Ecco quelli che scendon nel mare su navi, che trafficano sulle grandi acque;
107:24 essi veggono le opere dell’Eterno e le sue maraviglie nell’abisso.
107:25 Poich’egli comanda e fa levare il vento di tempesta, che solleva le onde del mare.
107:26 Salgono al cielo, scendono negli abissi; l’anima loro si strugge per l’angoscia.
107:27 Traballano e barcollano come un ubriaco, e tutta la loro saviezza vien meno.
107:28 Ma, gridando essi all’Eterno nella loro distretta, egli li trae fuori dalle loro angosce.
107:29 Egli muta la tempesta in quiete, e le onde si calmano.
107:30 Essi si rallegrano perché si sono calmate, ed ei li conduce al porto da loro desiderato.
107:31 Celebrino l’Eterno per la sua benignità, e per le sue maraviglie a pro dei figliuoli degli uomini!
107:32 Lo esaltino nell’assemblea del popolo, e lo lodino nel consiglio degli anziani!
107:33 Egli cambia i fiumi in deserto, e le fonti dell’acqua in luogo arido;
107:34 la terra fertile in pianura di sale, per la malvagità de’ suoi abitanti.
107:35 Egli cambia il deserto in uno stagno, e la terra arida in fonti d’acqua.
107:36 Egli fa quivi abitar gli affamati ed essi fondano una città da abitare.
107:37 Vi seminano campi e vi piantano vigne, e ne raccolgono frutti abbondanti.
107:38 Egli li benedice talché moltiplicano grandemente, ed egli non lascia scemare il loro bestiame.
107:39 Ma poi sono ridotti a pochi, umiliati per l’oppressione, per l’avversità e gli affanni.
107:40 Egli spande lo sprezzo sui principi, e li fa errare per deserti senza via;
107:41 ma innalza il povero traendolo dall’afflizione, e fa moltiplicar le famiglie a guisa di gregge.
107:42 Gli uomini retti lo vedono e si rallegrano, ed ogni iniquità ha la bocca chiusa.
107:43 Chi è savio osservi queste cose, e consideri la benignità dell’Eterno.


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING RIVEDUTA BIBLE



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES