Salmi, Chapter 102

Bible Confluence - Salmi 102 - Italian - Riveduta Bible  - Web
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
102:1 Preghiera dell’afflitto quand’è abbattuto e spande il suo lamento dinanzi all’Eterno. Deh ascolta la mia preghiera, o Eterno, e venga fino a te il mio grido!
102:2 Non mi nasconder la tua faccia nel dì della mia distretta; inclina a me il tuo orecchio; nel giorno che io grido, affrettati a rispondermi.
102:3 Poiché i miei giorni svaniscono come fumo, e le mie ossa si consumano come un tizzone.
102:4 Colpito è il mio cuore come l’erba, e si è seccato; perché ho dimenticato perfino di mangiare il mio pane.
102:5 A cagion della voce dei miei gemiti, le mie ossa s’attaccano alla mia carne.
102:6 Son simile al pellicano del deserto, son come il gufo de’ luoghi desolati.
102:7 Io veglio, e sono come il passero solitario sul tetto.
102:8 I miei nemici m’oltraggiano ogni giorno; quelli che son furibondi contro di me si servon del mio nome per imprecare.
102:9 Poiché io mangio cenere come fosse pane, e mescolo con lagrime la mia bevanda,
102:10 a cagione della tua indignazione e del tuo cruccio; poiché m’hai levato in alto e gettato via.
102:11 I miei giorni son come l’ombra che s’allunga, e io son disseccato come l’erba.
102:12 Ma tu, o Eterno, dimori in perpetuo, e la tua memoria dura per ogni età.
102:13 Tu ti leverai ed avrai compassione di Sion, poiché è tempo d’averne pietà; il tempo fissato è giunto.
102:14 Perché i tuoi servitori hanno affezione alle sue pietre, ed hanno pietà della sua polvere.
102:15 Allora le nazioni temeranno il nome dell’Eterno, e tutti i re della terra la tua gloria,
102:16 quando l’Eterno avrà riedificata Sion, sarà apparso nella sua gloria,
102:17 avrà avuto riguardo alla preghiera dei desolati, e non avrà sprezzato la loro supplicazione.
102:18 Questo sarà scritto per l’età a venire, e il popolo che sarà creato loderà l’Eterno,
102:19 perch’egli avrà guardato dall’alto del suo santuario; dal cielo l’Eterno avrà mirato la terra
102:20 per udire i gemiti de’ prigionieri, per liberare i condannati a morte,
102:21 affinché pubblichino il nome dell’Eterno in Sion e la sua lode in Gerusalemme,
102:22 quando i popoli e i regni si raduneranno insieme per servire l’Eterno.
102:23 Egli ha abbattuto le mie forze durante il mio cammino; ha accorciato i miei giorni.
102:24 Io ho detto: Dio mio, non mi portar via nel mezzo dei miei giorni; i tuoi anni durano per ogni età.
102:25 Tu fondasti ab antico la terra, e i cieli son l’opera delle tue mani.
102:26 Essi periranno, ma tu rimani; tutti quanti si logoreranno come un vestito; tu li muterai come una veste e saranno mutati.
102:27 Ma tu sei sempre lo stesso, e gli anni tuoi non avranno mai fine.
102:28 I figliuoli de’ tuoi servitori avranno una dimora, e la loro progenie sarà stabilita nel tuo cospetto.


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING RIVEDUTA BIBLE



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES