Proverbi, Chapter 31

Bible Confluence - Proverbi 31 - Italian - Riveduta Bible  - Web
 
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
31:1 Parole del re Lemuel. Sentenze con le quali sua madre lo ammaestrò.
31:2 Che ti dirò, figlio mio? che ti dirò, figlio delle mie viscere? che ti dirò, o figlio dei miei voti?
31:3 Non dare il tuo vigore alle donne, né i tuoi costumi a quelle che perdono i re.
31:4 Non s’addice ai re, o Lemuel, non s’addice ai re bere del vino, né ai principi, bramar la cervogia:
31:5 che a volte, avendo bevuto, non dimentichino la legge, e non disconoscano i diritti d’ogni povero afflitto.
31:6 Date della cervogia a chi sta per perire, e del vino a chi ha l’anima amareggiata;
31:7 affinché bevano, dimentichino la loro miseria, e non si ricordin più dei loro travagli.
31:8 Apri la tua bocca in favore del mutolo, per sostener la causa di tutti i derelitti;
31:9 apri la tua bocca, giudica con giustizia, fa’ ragione al misero ed al bisognoso.
31:10 Elogio della donna forte e virtuosa. Una donna forte e virtuosa chi la troverà? il suo pregio sorpassa di molto quello delle perle.
31:11 Il cuore del suo marito confida in lei, ed egli non mancherà mai di provviste.
31:12 Ella gli fa del bene, e non del male, tutti i giorni della sua vita.
31:13 Ella si procura della lana e del lino, e lavora con diletto con le proprie mani.
31:14 Ella è simile alle navi dei mercanti: fa venire il suo cibo da lontano.
31:15 Ella si alza quando ancora è notte, distribuisce il cibo alla famiglia e il compito alle sue donne di servizio.
31:16 Ella posa gli occhi sopra un campo, e l’acquista; col guadagno delle sue mani pianta una vigna.
31:17 Ella si ricinge di forza i fianchi, e fa robuste le sue braccia.
31:18 Ella s’accorge che il suo lavoro rende bene; la sua lucerna non si spegne la notte.
31:19 Ella mette la mano alla ròcca, e le sue dita maneggiano il fuso.
31:20 Ella stende le palme al misero, e porge le mani al bisognoso.
31:21 Ella non teme la neve per la sua famiglia, perché tutta la sua famiglia è vestita di lana scarlatta.
31:22 Ella si fa dei tappeti, ha delle vesti di lino finissimo e di porpora.
31:23 Il suo marito è rispettato alle porte, quando si siede fra gli Anziani del paese.
31:24 Ella fa delle tuniche e le vende, e delle cinture che dà al mercante.
31:25 Forza e dignità sono il suo manto, ed ella si ride dell’avvenire.
31:26 Ella apre la bocca con sapienza, ed ha sulla lingua insegnamenti di bontà.
31:27 Ella sorveglia l’andamento della sua casa, e non mangia il pane di pigrizia.
31:28 I suoi figliuoli sorgono e la proclaman beata, e il suo marito la loda, dicendo:
31:29 "Molte donne si son portate valorosamente, ma tu le superi tutte"!
31:30 La grazia è fallace e la bellezza è cosa vana; ma la donna che teme l’Eterno è quella che sarà lodata.
31:31 Datele del frutto delle sue mani, e le opere sue la lodino alle porte!


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING RIVEDUTA BIBLE



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES