Bible Confluence: FrontPage




 

Isaia, Chapter 64

Bible Confluence - Isaia 64 - Italian - La Nuova Diodati - Web
 
 
 
 
Comment!       Comment Disqus!
64:1 Oh, squarciassi tu i cieli e scendessi! Davanti a te sarebbero scossi i monti.
64:2 Come il fuoco brucia i rami secchi, come il fuoco fa bollir l' acqua, scendi per far conoscere il tuo nome ai tuoi avversari e far tremare le nazioni davanti a te.
64:3 Quando facesti cose tremende che non ci aspettavamo, tu discendesti e i monti furono scossi alla tua presenza.
64:4 Dall' antichità nessuno aveva mai sentito né orecchio udito né occhio visto alcun DIO all' infuori di te, che agisce per chi spera in lui.
64:5 Tu vai incontro a chi gode nel praticare la giustizia e si ricorda di te nelle tue vie. Ecco, tu ti sei adirato perché noi abbiamo peccato; in questo abbiamo continuato a lungo e abbiamo bisogno di essere salvati.
64:6 Siamo tutti come una cosa impura, e tutte le nostre opere di giustizia sono come un abito sporco; avvizziamo tutti come una foglia, e le nostre iniquità ci portano via come il vento.
64:7 Non c' è più alcuno che invochi il tuo nome, che si scuota per afferrarsi a te perché tu ci hai nascosto la tua faccia e ci lasci consumare in balìa delle nostre iniquità.
64:8 Tuttavia, o Eterno, tu sei nostro padre; noi siamo l' argilla e tu colui che ci formi; noi tutti siamo opera delle tue mani.
64:9 Non adirarti troppo, o Eterno, e non ricordarti dell' iniquità per sempre. Ecco, guarda, ti preghiamo: noi tutti siamo il tuo popolo
64:10 Le tue sante città sono diventate un deserto, Sion è diventata un deserto, Gerusalemme una desolazione.
64:11 Il nostro santo e magnifico tempio, dove i nostri padri ti celebrarono, è divenuto preda del fuoco e tutte le nostre cose più care sono state devastate.
64:12 Davanti a queste cose ti conterrai ancora, o Eterno, tacerai e ci affliggerai ancora molto? Giudizio per i malvagi e salvezza per il residuo


Search in:
Terms:

Vote and Comment on Facebook:Recommend This Page:
Post on Facebook Add to your del.icio.us Digg this story StumbleUpon Twitter Google Plus Post on Tumblr Add to Reddit Pin this story Linkedin Google Bookmark Blogger
Insert Your Personal Insight:

Please do not make mean comments and follow the biblical and spiritual character of this forum. If, however unpleasant situations arise, we request to flag it to us in order to evaluate the situation.

Text source: This text is in the public domain, downloaded from http://www.unboundbible.org, compiled by biblephone2008@gmail.com.

This project is based on delivering free-of-charge the Word of the Lord in all the world by using electronic means. If you want to contact us, you can do this by writing to the following e-mail: confluente.org@gmail.com

DAILY READING LA NUOVA DIODATI



SELECT VERSION

COMPARE WITH OTHER BIBLES